Contact Improvisation

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest

nica

CONTACT IMPROVISATION
Venerdì 20,00 – 22,00 Contact Lab & 22,00 – 23,00 Contact Jam
* max 20 partecipanti – prenotazioni: centrosharazad@gmail.com

Gli incontri saranno 4 in forma di workshop:

1° incontro: le mani e le braccia – Venerdì 23 Febbraio 2018

2° incontro: il centro – Venerdì 2 Marzo 2018

3° incontro: la schiena – Venerdi 13 Aprile 2018

4° incontro: i piedi e le gambe – Venerdì 11 Maggio 2018

Si può decidere di partecipare ad un solo incontro o aderire a tutto il pacchetto.

DESCRIZIONE DEL CORSO

La contact Improvisation è una pratica che nasce in america alla fine degli anni 60 grazie alla ricerca di un gruppo di danzatori guidati da Steve Paxton e Nancy Starck Smith. Si fonda sulla fiducia reciproca la fluidità l ascolto l apertura.Usa la forza di gravità e il pavimento come due partners: muoversi mantenendo il contatto con l’altro, cercando di risolvere ogni azione in passaggi semplici e continui. Potenzia la capacità di relazione e la percezione sensoriale. Il corpo si educa al peso, al peso dinamico, allo spazio/tempo, e acquisisce così una consapevolezza personale che permette di padroneggiare le leggi stesse della fisica. Non è richiesta particolare esperienza solo voglia di mettersi in gioco. Si consiglia abbigliamento comodo e a strati.

INSEGNANTE NICA PORTAVIA
Dottoressa in Lettere moderne – Insegnante di Contact Improvisation

nicaSono nata a Fano nel 1983. Ho iniziato a danzare da piccola e a 12 anni ho iniziato con il teatro frequentando la Scuola del teatro Stabile di Fano (pu) diretto da Fabrizio Bartolucci.Dopo il liceo mi sono trasferita a Bologna per frequentare l università di lettere moderne indirizzo filologia, e qui ho frequentato diverse scuole e cirsi fino a conoscere Anna Albertarelli e innamorarmi del suo materiale sul teatro fisico e la danza.Con lei ho scoperto la contact improvisation che é diventata il linguaggio che mi appartiene. Ho cominciato a viaggiare e studiare con tanti insegnanti diversi tra cui: Leilani Weis, Anjelika Doney, Charlie Morrissey, Matan Lewchovich, Martin Keogh, Yochai Ginton, Olivia Courtey Messa, Asaf Barach, Yaniv Mintzer, Linda Bufali, Alex Guex e molti altri. A Bologna insegno regolarmente e organizzo eventi di CI e jam in Italia ed Europa. Nel 2016 ho iniziato a contaminare Rimini con la contact improvisation insegnando li ed ora a Rimini c’é un bellissimo gruppo. Ho partecipato a numerosi festival internazionali ed europei.Due anni fa ho conisciuto il Butoh e nel 2017 ho organizzato il primo festival di butoh e contact “Dans a pic”.Nel settembre 2017 ho tenuto un workshop di 3 giorni ad Odessa in Ukraina.Nel novembre 2017 sono stata invitata come guest teacher al festival di vienna e nel gennaio 2018 al festival Snowsurf in Ukraina. Ho insegnato in francia germania, ukraina, italia. Quest’anno sono entrata nell organizzazione dell ItalyContactFest ( festival italiano di contact improvisation).

logo no scritta

Centro Culturale Sharazàd
TEATRO DANZA YOGA MUSICA RICERCA
Via Mascarella 12, Bologna – info@sharazad.org