Contemporary Ballet

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest

danza cont

WORKSHOP DI CONTEMPORARY BALLET
con Sara Bertoncelli

DESCRIZIONE WORKSHOP

Il corso si suddivide in due parti: una di riscaldamento ed una di sequenze coreografiche.

Nella parte del riscaldamento si entrerà in contatto con ogni parte del corpo, tramite i principi della tecnica classica, preparando ciascuna di esse gradualmente al movimento più dinamico nello spazio.
Si inizierà con esercizi lenti e sul posto, di coordinazione e di tecnica, che permetteranno di rafforzare e prendere consapevolezza dei muscoli più interni, da cui parte il movimento, fornendoci la base e la stabilità per ampliarlo e renderlo più fluido. Gli esercizi si svilupperanno, quindi, man mano, sia in dinamica che in ritmica, conducendoci alle sequenze coreografiche, prima brevi eseguite in diagonale, poi più articolate sviluppate nell’intero spazio.
Elemento fondamentale della classe sarà la musica, presente per l’intera lezione, come base ma soprattutto come leader trainante del movimento.

OBIETTIVO WORKSHOP

Tramite questo workshop sarà possibile avere un assaggio della consapevolezza propriocettiva che si può raggiungere, tramite l’utilizzo della tecnica classica, oltre che della fluidità che l’utilizzo proattivo di ogni muscolo può fornire al movimento.


SARA BERTONCELLI
Danzatrice – Insegnante di danza 

img083

Nata  in provincia di Modena, fin da piccola si interessa di balli da sala esibendosi con la scuola diballo “Simpaty Dance” e frequentando  i corsi di danza nella scuola di Modena“ La Capriola”. All’ età di 17 anni entra a far parte, con l’assegnazione della borsa di studio, nella Scuola del Balletto di Toscana di Cristina Bozzolini, ex-ballerina del Corpo di Ballo Maggio Musicale Fiorentino, affiancando il percorso della compagnia “ Junior” e il corso di perfezionamento Hip-Hop e contaminazioni di Daniele Cervino, ‘KeySol Crew’. Rimane a Firenze diversi anni, ed entra a far parte della compagnia Mistral diretta da Deanna Losi e Luisa Guicciardini , docenti e danzatori della  Martha Graham School Company  di New York, perfezionando la tecnica americana. Nello stesso periodo collaborò anche con la compagnia Emox Ballet diretta da Beatrice Paoleschi ex- solista della Compagnia di MichaVanHoeke e Balletto di Toscana, interpretando le parti principali nei teatri Toscani con la collaborazione dell’ Accademia teatrale di Firenze. Nel 2010 ottiene il primo premio al concorso internazionale Danza Spoleto. Si trasferì a Torino per continuare ad affinare lo studio nel progetto Eko Dance Project diretto da Pompea Santoro ex-danzatrice e tutt’oggi assistente della compagnia svedese Cullberg Ballet del coreografo MatsEk, danzando nei teatri Piemontesi. Nel 2015 iniziò a finalizzarsi sull’insegnamento e sulla coreografia partecipando a concorsi e vetrine contemporanee aggiudicandosi diversi premi tra cui l’ assegnazione della Borsa di Studio per approfondire le conoscenze coreografiche attraverso la Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Claudio de Maglio, Udine. Ritornata a Modena continua ad approfondire le diverse tecniche contemporanee partecipando a numerosi seminari di Contact, Gaga techniques improvisation, Floor Work e Fundaminski techniques con diversi artisti. Nel 2018 incontra il Centro Culturale Sharazàd e inizia a collaborare con l’Associazione come insegnante di danza.

logo no scritta

Centro Culturale Sharazàd
TEATRO DANZA YOGA MUSICA RICERCA
Via Mascarella 12, Bologna – info@sharazad.org